mercoledì 23 novembre 2011

I figli di Babbo Natale
LETTURA TEATRALE IN MUSICA (E RUMORI)
da “Marcovaldo” di Italo Calvino

La strana storia di un Natale Esplosivo.
Ambientata in quella che sembra la Torino degli anni ’50 , una
città indaffarata nei preparativi per un Natale che assomiglia
inaspettatamente a quelli di oggi.
La metafora di un uomo, una città, una società
che cambia sempre ma non cambia mai...
Una voce che racconta.
Uno spazio che si riempie di
immagini suoni e rumori.

Di e con Davide Nepote Valentin e Giulia Marra


Nessun commento: